i modelli genitoriali

molto spesso ci rendiamo conto che le cose che ci accadono seguono sempre uno stesso schema, non riusciamo a uscire da circoli viziosi che la nostra mente ci impone, non riusciamo a renderci conto del perché e come mai una “vocina interiore” ci blocchi o ci spinga a comportarci in un modo piuttosto che in un altro, capiamo che sarebbe meglio andare in un'altra direzione ma ci ritroviamo poi a ripercorrere la stessa via, anche nei rapporti con gli altri ci accade di incorrere in relazioni non dissimili l'una dall'altra e non capiamo cos'è di noi che mettiamo in campo che è sbagliato... così, il prendere una decisione diventa un'impresa, l'assumerci delle responsabilità è molto complesso... banalmente non siamo contenti di come conduciamo la nostra esistenza e cerchiamo nel mondo esterno la causa di tanta sofferenza...

quello che vi proponiamo qui, è un'esplorazione del nostro mondo interno, con cautela, con dolcezza, imparare a dare un nome alle sensazioni che proviamo e comprendere che siamo noi con il nostro agire, e dalla nostra percezione del vissuto, a muovere le pedine in un certo modo, con uno speciale suggeritore che ci piace di chiamare “giudice interno”, che condiziona le nostre scelte e diventa padrone della nostra vita

come fare a comprendere e a perdonare?

come fare a interiorizzare una percezione di sé nutriente e quindi a relazionarci con gli altri in modo altrettanto nutriente?

 

che cos'è?

un laboratorio teorico-esperenziale articolato in un ciclo di n. 8 incontri di gruppo, di 2 ore ciascuno: un incontro di gruppo una volta al mese

 

a chi è rivolto?

a chi non ha ancora preso consapevolezza dei propri schemi mentali e di come essi funzionino

a chi ha bisogno di comprendere come mai gli accadimenti della sua vita prendono sempre la medesima piega

a chi si rende conto che spesso gli è difficile prendere una decisione o assumersi una precisa responsabilità

 

di cosa parla?

alfabetizzazione emozionale e quindi consapevolezza di sé e delle proprie reali esigenze, influenza dei modelli genitoriali ovvero quanto l'interiorizzazione del care-giver condiziona l'operato e le scelte di vita, aprirsi al proprio mondo interno ed esprimersi efficacemente nel mondo esterno e quindi nelle relazioni con gli altri comprendere e perdonare...

 

chi siamo?

dott.ssa Carla Pierangelini counsellor professionista 

dott.ssa Tiziana Gardelin psicologa-psicoterapeuta